18 maggio 2018: bel momento in Aula Magna, sul contributo del nostro Istituto, ad Una nuova Immagine del Territorio

Inutile ricordare i numerosi riconoscimenti, sia a livello locale, sia a livello nazionale, nel settore della Grafica, ma vi sono altre “eccellenze”, che sono state il fulcro della mattinata, svoltasi alla presenza della D.S., Iole Matassoni e, dello Staff del M.E.I. (Festival  musicale delle Etichette Indipendenti), rappresentato dal Patron, Giordano Sangiorgi, e da Roberta Barberini..

Rievocando, anche attraverso foto scattate dagli alunni stessi,  un anno denso di iniziative, si è cominciato proprio con la consegna degli attestati relativi a tale importante evento, iniziato il 26 settembre 2017 proprio  allo Strocchi, con l’emozionante incontro tra Ermal Meta (poi trionfatore, con Fabrizio Moro, dell’ultimo Festival di Sanremo) e gli studenti, e proseguito, nei giorni successivi, con  successo,  anche grazie all’apporto delle Hostess e degli Steward della nostra Scuola, coordinati dall’alunna Diletta Collu della classe IV^ AA: ciò secondo Giordano Sangiorgi, il quale, dopo aver ringraziato il nostro Istituto per la ormai lunga e proficua collaborazione, ne ha auspicato il proseguimento, anche sotto forma di altre interessanti iniziative sull’Alternanza Scuola lavoro, inerenti il mondo della musica e della discografia.

Si è poi proseguito con le iniziative di SOS DONNA, presso la Pinacoteca e il Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza, ove, oltre alle mansioni di assistenza ed accoglienza, l’alunna Denise Liparesi, della classe IV^ CG ha scattato le foto dell’Evento.

Sempre in Pinacoteca, gli alunni della classe IV^ CG hanno egregiamente  fatto da guida a gruppi di  “pari” dell’Istituto e a bimbi della Classe IV^ A Primaria “A. Tolosano”.

Il maggior riconoscimento come guide  è però avvenuto, per la classe IV^ CG, cui si sono uniti alunni delle classi IV^ e V^ AA, in occasione delle Giornate di Primavera FAI, 24 e 25 marzo, ai beni prescelti per il 2018, vale a dire le Chiese e le Cripte di Pieve Tho a Brisighella e  di Sant’Ippolito a Faenza, oltre a i Sotterranei del Fonte Monumentale della città. Il Sito FAI Nazionale, dopo un attento processo di selezione,  ha, inoltre, pubblicato le foto di detti Beni, di nostri alunni, rispettivamente Diletta Collu (IV^ AA), Francesco Brunelli , Sara Muho e Manuel Taroni (IV^ CG).

Non si possono, poi omettere, i successi relativi alle Lingue, come quelli riportati a CAP D’AIL Francia, ove le nostre “Eccellenze” delle classi Terze e Quarte, hanno svolto, ad aprile, una interessante iniziativa di Alternanza Scuola-Lavoro presso il CENTRE MÉDITÉRRANÉEN D’ÉTUDES FRANÇAISES.

Come non ricordare, inoltre, gli eccellenti risultati riportati nella Sessione di Esami  di Cambrige di aprile, di 11 ragazzi presentatisi per conseguire la Certificazione Internazionale di Livello B1: tutti promossi, ma  due di loro “With Merit”, Nicolò Gennari e Federica Lolli e  ben 3 di loro “With Distinction” così bravi da vedersi riconosciuto addirittura  il Livello B2:  Giorgia Ancarani, Nicola Bobbo e Luca Galamini.

Conclusa la consegna di tutti gli Attestati, si sono poi ricordate importanti  iniziative che si sono svolte nei giorni immediatamente seguenti, come  l’ assistenza ed accoglienza  in occasione del passaggio da Faenza del Giro d’IItalia, lo stesso pomeriggio del 17 maggio  e alla Festa Porte Aperte sul Colle di Persolino”, il 19 e 20 maggio.

Appuntamento poi, in Centro Storico a Faenza, dal 31 agosto al 2 settembre 2018, con i nostri 9 “Angels” al  prestigioso Festival d’Arte ARGILLA’ e, , a fine settembre , con una nuove Edizione del M.E.I. che vedrà i nostri ragazzi come sempre protagonisti!

Prof. Antonella Parola

 

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi